Sinus A Doppia Pendenza
Sinus A Doppia Pendenza

Sinus A Mono Pendenza
Sinus A Mono Pendenza

Sinus T Doppia Pendenza
Sinus T Doppia Pendenza

Sinus Z Doppia Pendenza
Sinus Z Doppia Pendenza

Sinus Z Mono Pendenza
Sinus Z Mono Pendenza

  • I vantaggi nei capannoni mobili sono:Opere di fondazione quasi inesistenti rispetto ad altre tipologie di strutture
  • I vantaggi nelle coperture mobili sono: Costi di realizzazione notevolmente inferiori rispetto ad altre tipologie di struttura.
  • I vantaggi nei tunnel mobili sono:Iter burocratici agevolati variabili in base al comune di appartenenza.
  • I vantaggi delle coperture in pvc sono:Velocità nei tempi di produzione rispetto ad altre tipologie di struttura.
  • I vantaggi nei capannoni in pvc sono: Riutilizzo dello stesso capannone altrove.
  • I vantaggi nei capannoni mobili sono: Deducibile al 100%, E' un bene strumentale ammortizzabile in 5 anni.
  • I vantaggi nel capannone mobile sono: Calcolo strutturale incluso relativo alla zona d'installazione.
  • I vantaggi nella copertura mobile sono: DM. 14 Gennaio 2008 TESTO UNITARIO "Norme tecniche per le costruzioni"

Le coperture mobili sono formati da uno scheletro portante in acciaio zincato e una copertura (tetto, fianchi e fronti) in telo PVC.
I tunnel mobili possono essere fissi o retrattili ed in quest'ultimo caso lo scorrimento degli archi avviene su speciali ruote con doppio cuscinetto che ruotano su speciali guide di tenuta. I capannoni in pvc , adatti ad un uso prevalentemente industriale permettono di immagazzinare, al riparo dagli agenti atmosferici, componenti semilavorati e prodotti finiti di qualsiasi genere. I tunnel in pvc possono essere quindi utilizzati nel quadro logistico dello stoccaggio, della movimentazione relativa ai cicli di produzione e del carico-scarico delle merci in transito.

I tunnel mobili, qualora posizionati in modo completamente autonomo e separati dall'edificio pre-esistente, come nella configurazione della copertura mobile SINUS-T (con copertura a doppia pendenza) sono da considerarsi dei veri e propri capannoni in pvc indipendenti.
In alternativa le coperture mobili possono essere avvicinate e sigillate alle pareti in muratura, creando opportune opere di tamponamento (faldali o gronde) adatte al convogliamento delle acque piovane. In questo caso siamo in presenza di capannoni mobili SINUS-Z o di coperture in pvc SINUS-A, con copertura a doppia o mono pendenza, a seconda della diversa conformazione degli scorrimenti.

In una copertura mobile il telo è fornito con sistemi di rinforzo in tutti i punti sensibili derivanti dalla destinazione d'uso cui è sottoposto ed ha una resistenza alle differenze di temperatura pari a -30+70 ºC.
Nei capannoni mobili il materiale si differenzia in telo standard e telo coibentato di spessore 2 mm.,  ottimo per l'isolamento termico e acustico.
Autoestinguente in classe 2, la membrana impermeabile, ha una resistenza ai piegamenti di circa 100.000 cicli.
Per quanto riguarda la luce, nei tunnel mobili, il manto di copertura ha una solidità di valore 6, una trasmissione pari all'8,2% e una riflessione luminosa dell'87%.
Per aumentare la durata della vita delle coperture in pvc , i sistemi di aggancio, sono realizzati mediante cinghie ad elevata resistenza e placche saldate ad alta frequenza.
La scelta delle colorazione, nei capannoni mobili può essere visionata nel "Catalogo on line" delle singole tipologie di sinus scaricabili gratuitamente.
Tutti i punti maggiormente sensibili delle coperture in pvc (elevato sfregamento periferico PVC carpenteria) sono rinforzati.
Sui due fronti delle coperture mobili (lato capriate LAE), sono installati due timpani triangolari in PVC e (su richiesta) teli scorrevoli (o fissi) su monorotaie aeree mediante carrelli a doppio cuscinetto in acciaio.
Tali tende sono armate mediante tubolari in acciaio zincato (ad intervalli di circa 1 metro) collegati tra loro da una cinghia di tensionamento ad alta resistenza. Quest'ultima viene termosaldata al telo principale, svolgendo la doppia funzione di chiusura e sostegno della struttura all'esercizio del vento. Qualora richiesto, i tubolari inseriti nelle tende possono fungere anche da sistema di apertura parziale mediante l'inserimento di chiavistelli a terra.

Solitamente questa membrana ricopre i tunnel mobili (non necessariamente tutto) e permette all'insieme di diventare un magazzino mobile a tutti gli effetti.
Nelle coperture in pvc le nuove tecnologie di costruzione hanno ormai raggiunto standard di qualità molto elevati.
Gli orditi e trame in poliestere, nei capannoni mobili ,  danno al tessuto resistenze formidabili, le spalmature di PVC sono durature e resistono agli agenti atmosferici, consentendo al prodotto finito di durare nel tempo senza variazioni di resistenza (per lo sporco dovuto a piogge impure o a sospensioni in etere di polveri ambientali, la pulizia si esegue con acqua e sapone neutro).
Sono molto importanti, nelle coperture in pvc , sia le tipologie di tessuto utilizzate e soprattutto le modalità di unione in trama e ordito del tessuto.
Nei capannoni mobili il telo, sia in ordito sia in trama, ha una resistenza alla trazione di 3000 N/5 cm, una resistenza alla lacerazione di 300 N. ed un  peso di 900 gr/m2 (comprensivo di accessori di fissaggio).